Veleposlaništvo RS Rim /Rapporti politici  /

Rapporti politici

Il principale incarico politico dell’Ambasciata è quello di intensificare e di approfondire le relazioni politiche bilaterali, oltre che la cooperazione nell’ambito dell’UE e di altre organizzazioni internazionali, di cui la Slovenia e l’Italia sono stati membri.

I rapporti fra i due/i nostri rispettivi Stati sono rapporti di buon vicinato, di partenariato e si espandono su diversi piani e a diversi livelli, come frutto di un’ottimo livello di cooperazione raggiunta da entrambi gli Stati in numerosi settori. Inoltre, essendo entrambi membri dell’UE e della NATO, si trovano concordi anche sulle questioni chiave dell’UE (allargamento, Balcani occidentali, futuro dell’UE).

L’ottima cooperazione si rispecchia nel regolare dialogo politico, fatto confermato nel 2008 anche dalle visite ufficiali del Presidente della Repubblica Italiana Giorgio Napolitano, a Ljubljana e dal Presidente della Repubblica di Slovenia Dr. Danilo Türk, a Roma. Un importante contributo all’intensificazione del dialogo politico e della cooperazione nei vari settori di comune interesse è stato dato dalla prima riunione del Comitato di coordinamento dei ministri della Repubblica di Slovenia e della Repubblica Italiana, svoltasi l’8 settembre 2008 a Roma. La seconda riunione del Comitato di coordinamento si e’ tenuta il 9 novembre di quest’anno in Slovenia.  

Le (nostre) rispettive minoranze rappresentano un importante elemento connettivo nei rapporti fra i due Stati.