Veleposlaništvo RS Rim /Servizi consolari  /Contrarre il matrimonio in Italia - nulla osta /

Contrarre il matrimonio in Italia – »nulla osta«

Per poter contrarre il matrimonio in Italia, i cittadini della Repubblica di Slovenia hanno bisogno di ottenere il documento »nulla osta«, che viene rilasciato dall'Ambasciata della Repubblica di Slovenia  - che attesta che non sussistono degli impedimenti incompatibili con l'assunzione del vincolo matrimoniale.

Per il rilascio del nulla osta è necessario presentare all'Ambasciata:

a) estratto dal registro delle nascite sul modello internazionale (in originale) per entrambi i futuri coniugi, se cittadini della Repubblica di Slovenia;

b) certificato (in originale) rilasciato dall'Unita' Amministrativa che non sussistono degli impedimenti al matrimonio per entrambi i futuri coniugi, se cittadini della Repubblica di Slovenia;

c) il documento d'identità (carta d'identità o passaporto) e, nel caso in cui il futuro coniuge sia cittadino straniero anche il documento d'identità del futuro coniuge, da cui si evincono la sua cittadinanza e i dati personali;

d) versare la tassa consolare di Euro 38,00 (e' possibile eseguire un versamento sul conto corrente bancario dell'Ambasciata della Repubblica di Slovenia a Roma, IBAN: IBAN: IT22M0521603229000000015075, BIC: BPCVIT2S (Credito Valtellinese SC, Via San Pio X 6/10, 00193 Roma),   citando la causale del versamento: »Nome e Cognome – nulla osta matrimonio«).

Al rilascio del »nulla osta«, l'Ambasciata restituirà gli originali dei documenti presentati per la procedura del suo rilascio.